Paolini: “Serve una rivoluzione tascabile, dobbiamo disobbedire”

Marco Paolini racconta il rapporto con la tecnologia in una conferenza-monologo al Teatro Auditorium dell’Unical

Dice che dovremmo compiere azioni di disobbedienza civile, che dovremmo tornare a mescolarci, a formare gruppi eterogenei e trovarci in luoghi reali per fare cose concrete. Lo dice uno come Marco Paolini che ha lavorato spesso e volentieri in solitaria, così facendo anche autocritica. Del resto, ce ne vorrebbe davvero tanta per mettere in pratica le azioni di resistenza proposte dall’attore e narratore sul palco del Teatro Auditorium dell’Università della Calabria.

paolini

Marco Paolini al Tau

Continua a leggere

Amelio e La Tenerezza, “Il mio finale era più cattivo”

Il regista Amelio presenta il nuovo film al cinema Modernissimo di Cosenza, tra aneddoti e retroscena

Ci sono reticenze e rimossi che si stratificano al punto da acquisire una specie di consistenza, quella delle barriere mentali che spesso costruiamo tra noi e i nostri cari. La tenerezza è allora una forma di resa ai sentimenti, un abbandono salvifico. Tanto da dare il titolo al nuovo film di Gianni Amelio, quello forse più introspettivo della sua carriera cinematografica eppure non meno urgente degli altri, più vicini alle tematiche neorealiste. “Per me la tenerezza è un auspicio, una speranza”, racconta durante l’incontro col pubblico al cinema Modernissimo di Cosenza.

amelio

Gianni Amelio e la giornalista Raffaella Salamina

Continua a leggere

Gay pride a Cosenza, Cirinnà è la madrina

Il primo gay pride di Cosenza parte l’8 maggio con una giornata dedicata ai diritti e la partecipazione della senatrice che ha firmato la legge sulle unioni civili. Parata finale il primo luglio

Anche Cosenza avrà il suo gay pride, con madrina d’eccezione Monica Cirinnà, firmataria della prima legge sulle unioni civili in Italia varata nel 2016. In attesa della parata finale del primo luglio, la prima manifestazione dell’orgoglio omosessuale nella città dei bruzi avrà ufficialmente inizio lunedì 8 maggio con una giornata dedicata ai diritti.

gay

La senatrice Monica Cirinnà

Continua a leggere