Pirandello può aiutarci a vivere meglio, ecco perché

Come imparare qualcosa dall’opera di Pirandello, in particolare da Uno, nessuno e centomila che la regista Pizzi ha adattato per il teatro ed Enrico Lo Verso ha interpretato

Ho avuto la fortuna di leggere Pirandello in fasi particolari della mia vita, quelle di passaggio, in cui alcune convinzioni del passato mi sono apparse per quelle che erano: illusioni. Pirandello mi ha accompagnato in questo delicatissimo percorso e pur affondando il colpo, mi ha aiutato. Dunque è proprio così, mi dicevo, questa è la vita. Che il premio Nobel siciliano non si stanca mai di scomporre, destabilizzando ogni fragile certezza. Uno, nessuno e centomila è la sua opera che più di tutte riesce in questa frantumazione. Il romanzo racchiude l’intera poetica di Pirandello e, vista la sua forma quasi monologante, si presta all’adattamento teatrale, come quello scritto e diretto da Alessandra Pizzi, interpretato da Enrico Lo Verso e andato in scena al Castello svevo di Cosenza.

pirandello - lo verso

Enrico Lo Verso

Continua a leggere