Donne, sciopero globale per i diritti e contro la violenza

Le donne di 40 Paesi scioperano l’8 marzo. In Italia la giornata di protesta è organizzata dal movimento Non una di meno. Manifestazioni anche in Calabria

Diceva Marx che il grado di civiltà ed evoluzione di una società si misura dal modo in cui vengono trattate le donne. Senza bisogno di scomodare il teorico del Capitale, anche solo leggendo e ascoltando i fatti di cronaca ci si può rendere conto che nella maggior parte del mondo le donne non sono trattate affatto bene. Un dossier di Openpolis, poi, dice che in tutta Europa solo il 30% delle donne occupa ruoli di potere. Ma soprattutto, violenze e discriminazioni sono all’ordine del giorno, dappertutto. In Italia la violenza maschile sulle donne è tra le più diffuse in Europa. Non solo, le italiane lavorano di più, sono pagate meno e il peso degli impegni familiari è soprattutto sulle loro spalle. Due studi elaborati dal Censis e dall’Ocse confermano che il nostro Paese resta fanalino di coda in Europa nel superare le differenze di genere.

donne

Corteo di Non una di meno

Continua a leggere