The Post, lezione su coraggio e qualità. Con tanta nostalgia

Il film di Spielberg racconta lo scoop del Washington Post e la relativa battaglia sulla libertà di stampa. Ma è anche la storia di una donna di potere

Chi ha bazzicato le redazioni dei quotidiani cartacei non può non provare un’irresistibile nostalgia guardando The Post. Una nostalgia voluta, cercata, perché il film di Spielberg indugia molto sulle fasi del processo produttivo, almeno di quello tipico degli anni Sessanta. Allora i pezzi si scrivevano con la macchina per scrivere, i fogli si mettevano in un tubo collegato con la rotativa, la composizione delle pagine avveniva coi pezzi di piombo. Roba che oggi sembra lontanissima anni luce.

the post

Tom Hanks e Maryl Streep

Continua a leggere

Lercio: “La satira di Charlie Hebdo ha sbagliato i tempi”

Incontro con Lercio al festival del fumetto di Cosenza. Smiraglia: “In Rai ci hanno censurato. Speriamo di rivedere in tv Luttazzi e Guzzanti”

Lo sporco che fa notizia arriva a Cosenza. La prima giornata del festival del fumetto, Le strade del paesaggio, si è aperta con l’incontro-spettacolo di Lercio, il sito satirico di false notizie che fa il verso alla stampa sensazionalistica, i cui autori si sono formati alla scuola di Luttazzi. Uno di loro, Patrizio Smiraglia, ha improvvisato nella sala Quintieri del teatro Rendano un tg con le news più esilaranti concepite dal collettivo, sempre più seguito dal popolo del web, recentemente premiato e con un libro all’attivo. L’incontro è un’occasione per chiacchierare di satira, politica e giornalismo.

lercio

Il Tg Lercio al Rendano di Cosenza

Continua a leggere